Visualizzazione post con etichetta miracle skin transformer. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta miracle skin transformer. Mostra tutti i post

giovedì 31 ottobre 2013

Prodotti finiti del momento! #3

Lo sapete che per me è una faticaccia tenere tutti i contenitori vuoti di prodotti che ho finito da un pezzo. Soffro proprio, vorrei solo toglierli di mezzo, odio l'ingombro inutile. 
Compatitemi, per favore. Sono una persona orribile.

Però è utile per parlarvene, quindi ecco qua i prodotti che ho finito di recente (e mica tanto):


Da sinistra dietro:

Planter's bagnolatte alla mora & muschio: adoro il profumo, fin da quando ero piccina picciò. Questo prodotto è stato regalato a mia mamma da una sua amica ma io gliel'ho prontamente rubato (ciao amica! scusami! non ho resistito :-( ). Non è affatto male, il profumo non è molto persistente sulla pelle dopo la detersione ma tutto sommato non mi disturba, anche perché dopo mi incremo in abbondanza e copro comunque il profumo del bagnoschiuma :D  è discretamente schiumoso e delicato sulla pelle. Sul sito di Planter's costa 7,00€ e, anche se mi è piaciuto, temo che a quel prezzo non lo comprerei.

Yes to Carrots (linea Nourishing) daily cream facial cleanser: sìììì, finalmente l'ho finitooooo. E siccome sono pure scema, è la seconda volta che lo compro. A distanza di anni, eh, e ricordavo anche di non essere impazzita per lui, però come vedete le vie dell'idiozia sono infinite. Gente, non lo sopportavo più. Vi spiego perché. Si presenta come una crema piuttosto densa. Inumidisco un po' le mani, strofino e poi passo sul viso. Ce ne vuole poco perché, come dicevo, è abbastanza corposo, quindi da questo punto di vista niente da dire, per me è un punto a favore. Il problema è che dopo la detersione sento la pelle del viso tirare e già mi girano le parti intime che non ho. Quindi nourishing manco pe gnente. In più, se per sbaglio ne finisce un po' negli occhi (ed essendo per tutto il viso è facile, direi) brucia da morire. Non va bene. A mai più rivederci (stavolta davvero)!

Miracle Skin Transformer - Triple active night treatment: ricevuto da Qvc perché è lì che potete trovare questo brand. Si tratta di una crema che promette di combattere i segni del tempo ed evitare il cedimento della pelle. Ora, sicuramente il fatto di non avere rughe non mi consente di verificare se funziona davvero, spero di avere ancora qualche anno di pelle soda (dio delle rughe, mi appello a te). Però, come ho già detto più volte, sono una fan della prevenzione e quindi mi approccio anche a questi prodotti. Per il resto ha una texture abbastanza asciutta ma non secca assolutamente la pelle. Nell'arco di qualche secondo si assorbe totalmente. Essendo un trattamento notturno per me è fondamentale che non sia appiccicoso, perché mi dà terribilmente fastidio a contatto col cuscino. Promosso.

Apivita - First line eye cream SPF15 with myrtle and jasmine: tempo fa vi parlai dei prodotti Apivita che mi sono stati inviati a scopo valutativo. Nonostante la bradipaggine con cui scrivo review i prodotti, ad eccezione del balsamo labbra che è praticamente deceduto tra le mie mani sciogliendosi come neve al sole, mi sono piaciuti tutti e questa crema per il contorno occhi non è da meno. Leggera ma emolliente, piacevole da stendere. Ripeto: adoro la prevenzione e saranno gli anni a dirmi se faccio bene o no, io non credo nelle creme che eliminano le rughe che già ci sono, al limite qualcuna potrebbe renderle meno visibili temporaneamente, ma i miracoli non esistono e dubito che qualcosa di diverso da un filler possa risolvere i problemi di rughe. Quindi... usiamo creme per prevenire!

Alpha-H Vitamin C Serum: in realtà questo siero alla vitamina C l'ho finito molto tempo fa e anche recensito. E sì... ho tenuto il flaconcino perché ha il contagocce che torna sempre utile, quello sì :D Anche qui si parla di prevenzione rughe. Ormai con Alpha-H non riesco nemmeno più a trattenermi, è troppo l'amore che provo per il brand. Ho provato diversi prodotti: detergente, siero, scrub esfoliante quotidiano, olio solido detergente, crema idratante, crema mani, tonico... e non c'è nulla, nulla, che non mi abbia soddisfatta. Non costa poco, è vero, ma per me vale molto più di quel che costa. Tutto ciò che ho detto di Alpha-H lo trovate qui.

Coop linea ViviVerde, balsamo labbra idratante protettivo: ohibò, un balsamo che mi piace parecchio, costa poco ed è facilmente reperibile! Ora, parliamone, io di inci non me ne capisco molto, ma pare anche abbia degli ingredienti buoni e non schifezze. Bene, molto bene! Da ricomprare, per quanto mi riguarda.

Lush - Gorilla perfume alla vaniglia: non so perché ma un annetto e mezzo fa circa mi era presa la fissa della vaniglia. Pensate, io i profumi alla vaniglia non li ho mai sopportati. Vai a capire per quale motivo mi è partita la testa e ho comprato una serie di prodotti con questa fragranza. Questo in realtà mi è stato regalato e, devo dirvi la verità, dopo un po' la voglia di vaniglia mi è passata. Non è male, intendiamoci, ma è abbastanza potente (anche se in realtà sulla pelle rimane ben poco tempo) e mi ha stufata in fretta. Comunque l'ho finito. Carina la confezione di Lush, ma perché non la trovo più sul sito? è da un po' che non bazzico nei pressi dei negozi e non sono aggiornata. Aiutatemi :D

E ora corro a cestinare tutto, cosa che mi dà una grande soddisfazione :D
Ma prima raccontatemi qualcosa, un aneddoto, una barzelletta. Suvvìa.
A presto!

venerdì 12 luglio 2013

Miracle Skin Transformer: nuovo brand su Qvc

Ieri ho ricevuto il comunicato stampa di QVC riguardante un nuovo brand che non conoscevo assolutamente: Miracle Skin Transformer. Data la mia fissa per lo skincare, sviluppatasi solo in tempi relativamente recenti (uno o due anni fa), direi che ora sono ufficialmente curiosa di provare qualcosa.

In Italia QVC avrà l'esclusiva del brand, ma in realtà è già venduto negli USA, in Inghilterra, Canada e Nuova Zelanda, da quel che leggo solo in alcune farmacie di nicchia e su Beauty.com. Miracle Skin Transformer arriva da New York ed è stato ideato da Sarah McNamara; se volete sapere qualcosa di più della sua storia la trovate qui

Devo dire che del comunicato, in particolare, mi ha colpito questa frase: "L’efficacia e la semplificazione sono i punti chiave sui quali ha lavorato Sarah McNamara nella ricerca delle formulazioni."
Commento a caldo: "bene, molto bene". In effetti, devo dire che nel corso degli anni ho trovato molto più giovamento dall'utilizzo di meno prodotti, piuttosto che da mille boccettine con mille scopi diversi. Semplificazione mi sembra proprio la parola giusta. Vedremo :-)

Vi mostro alcune immagini con descrizione dei prodotti:

Hydroactive cleanser:
Mousse purificante per detergere delicatamente la pelle del viso, elimina il residuo oleoso e il make up. La crema emulsionata con l’acqua si trasforma in una morbida mousse da massaggiare sul viso, in questo modo la pelle risulta detersa e rinfrescata.

Heal Everything Balm:
Un trattamento labbra con la formula intensiva M3 Complex che contiene un mix di oltre 30 ingredienti idratanti ed emollienti tra i cui la liquirizia, il miele di Manuka, l’olio di Tamanu, l’Olio di Enotera e l’olio essenziale della salvia. L’Heal Everything Balm combatte le screpolature, gli stati di stress dovuti anche ad agenti atmosferici, idrata e protegge. 



Miracle Skin Transformer SPF20 Face:
Crema colorata viso con protezione SPF20 – “5 in 1”. Idrata, uniforma, protegge, opacizza, compatta e valorizza l’incarnato in 15 secondi. Miracle Skin Transformer SPF20 Face, è ricca di antiossidanti, di vitamina A e vitamina E, ha una texture molto leggera e piacevole, fragrance free. E’ disponibile in 7 diverse nuance, una delle quali Translucent.

Hydroactive Microderm: Una combinazione di micro esfolianti, estratti naturali e cristalli di ossido di magnesio micronizzati per pulire a fondo la pelle del viso, renderla liscia e levigata. Un’azione gentile per una pelle luminosa, idratata e purificata.




Triple Active Night Treatment: 
l’M3 Complex ovvero un trattamento notte tri-funzionale che offre un’azione intensiva idratante, combatte i segni del tempo, del photo-damage e della stanchezza. Il mattino la pelle risulta più liscia, radiosa, con un aspetto più giovane e tonico.

Treat and Conceal Eye and Face:
Copre, corregge e protegge istantaneamente piccole imperfezioni della pelle del viso e del contorno occhi come le macchie da pigmentazione, le occhiaie, la cuperose, i pori e piccoli segni d’espressione. Il viso risulta così impeccabile e uniforme, radioso e idratato. Contiene collagene d’origine marina, estratti di rosa e camomilla.

Non mi resta che provare e farvi sapere cosa ne penso... le premesse mi incurioscono non poco :-) 
Stranamente sono attratta dal balsamo per le labbra (quanti miliardi ne ho comprati nel corso degli anni? Brividino lungo la schiena, via via brutti pensieri.), dal correttore e dal cleanser. Sorprese, eh? :D

Conoscevate già questo brand ed ero l'unica sul pianeta a non averlo mai sentito nominare prima? Non abbiate paura di ferirmi, lo sopporterò, giuro. Sniff.
A presto!