martedì 20 giugno 2017

Blog o Instagram?

Stavo pensando.

Ma dov'è andato a finire il buon "bloggare" antico e logorroico?

Mi è parso di capire che ha ceduto il passo a canali comunicativi ben più veloci.

D'altra parte in un momento così ricco di informazioni facilmente ottenibili, mi viene da dire: ma chi ce la fa fare di andare a cercare la review chilometrica?
Io per prima non lo faccio più.

In fondo le informazioni che voglio sapere su un prodotto sono molto semplici e schematizzabili:
1. Quanto costa e dove lo compro
2. La gamma di colori/confronti con altri 
3. Funziona Si/No?

Abbiamo così poco tempo che persino la lavatrice me lo fa notare: ha finito di lavare da un po' e mi sta dicendo che se non vado subito a recuperare i panni sono cazzi miei per stirare, dopo.

Quindi, per riassumere:

dalla regia mi hanno detto che il canale più veloce per lo scambio di informazioni è Instagram
(nel dubbio, non me l'ha suggerito Aranzulla, nda).


E QUINDI MI SONO FATTA QUESTO INSTAGRAMME QUI.
Certo, ho ancora un po' la tendenza a sbrodolare parole, ma sto migliorando.

Nell'instagramme di makeupcompulsivo c'è un po' di questa roba qua:

  • Review flash (così flash che manco ce ne accorgiamo)
  • Swatches
  • Photoshoots
  • Foto di backstage
  • Il mio faccione a metà 

Tutto molto interessante.

Vi bacio,
Fabio Rovaz... no, scusate.
Ilaria.